Pubblicato in: Music

Shake it off: il comeback pop di Taylor Swift

Taylor Swift 1989 Shake it off cover copertina swifties

Emozionato come una tredicenne, ieri sera ho aspettato la live chat in streaming per sapere tutte le ultime novità sulla principessa del country pop! Mi vergogno ad ammettere che ancora non avevo dedicato nemmeno un post a una fra le mie cantanti preferite, di cui ho tutto e compro tuttora l’album fisico (rigorosamente in deluxe edition), e come membro degli swifties italiani dovrei punirmi digiunando per una settimana (cosa che non mi farebbe male).

Taylor Swift è tornata più pop che mai con Shake it off, una canzone allegra e senza troppe pretese, mettendo momentaneamente da parte le melodie country che l’hanno resa famosa. Sappiamo anche che il nuovo album, il quinto della sua carriera, s’intitolerà 1989 (anno di nascita della cantante) e sarà pubblicato in Italia il 28 ottobre – il giorno del mio compleanno! Regalo stupendo!

Ovviamente è già prima su iTunes USAnella classifi ca dei singoli più venduti e in quella dei video. Avevamo dei dubbi? XD

Il nuovo lavoro della giovane cantautrice americana sarà il primo disco interamente pop, una nuova avventura che ha voluto intraprendere visto il successo dei precedenti singoli meno country, come We are never ever getting back together e I knew you were trouble, estratti dal precedente Red.Taylor Swift 1989 cover copertina swifties

C’è chi urla già al tradimento perché vede Taylor che vuole diventare una pop-star più frivola prendendo spunto da alcune colleghe come Katy Perry o Lady Gaga, ma non penso proprio che sarà così perché essendo un’artista completa, i testi e la linea principale delle canzoni le sceglierà lei.  Mi aspetto un ottimo lavoro dal punto di vista delle ballate e credo edo che sarà un album pop molto melodico, senza troppe truzzate, nello stile della Swift: ha ventiquattro anni, voglia di sperimentare, giovane, bella, brava e amata dagli americani.. ma lasciamola fare! Altre artiste country come Shania Twain e LeAnn Rimes hanno provato la carriera internazionale senza però staccarsi dal loro pubblico, vediamo come se la caverà la Swift, tanto c’è tempo per ritornare alle origini.

Quattro album alle spalle vendutissimi e tre tour mondiali, comparse in serie televisive e in film, ruoli da attrice in varie pellicole – l’11 settembre uscirà nelle sale italiane The Giver, film in cui recita accanto a Jeff Bridges, Meryl Streep e Katie Holmes – ma cosa deve ancora dimostrare? Assolutamente TOP.

Può suscitarvi antipatia per la sua immagine pulita o non piacervi per altri motivi, ma non si può negare che lei è una delle artiste più talentuose degli ultimi anni. È veramente ridicolo quando trovo commenti del tipo  “Taylor who?” o roba peggiore: ragazzi se voi conoscete solo Britney Spears e Lady Gaga, siete messi male. 😛

Ecco il video di Shake it off!

LINO

Annunci

Autore:

Blogger a tempo perso, single e attaccato morbosamente al suo cane. Acido, critico e un po’ pessimista. Dice sempre quello che pensa e non sa mordersi la lingua. Appassionato di Fumetti, Manga, Libri, Musica, Cinema, Animali, Star System, Gossip, Fashion Icons. Ha un debole per i peluches e per tutte le cose carine ma inutili.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...