Ariana Grande feat. Iggy Azalea: Problem

Nerdini, la bella stagione è proprio arrivata e fuori c’è caldo, anzi caldissimo (riesco a sudare stando immobile sul divano) e ho proprio voglia di estate ma soprattutto di leggerezza (non mi riferisco al mio peso, quello non è proprio leggero).

Oggi voglio segnalarvi la mia nuova canzone-ossessione che canticchio tutti i giorni: Problem di Ariana Grande in collaborazione con Iggy Azalea. La prima è la nuova fidanzatina d’America amata dal pubblico e osannata dalla critica, la seconda è il nuovo fenomeno dell’hip-hop al femminile, di origine australiana ma adottata dalla scena musicale americana.Ariana Grande featuring Iggy Azalea Problem

Ariana l’ho conosciuta attraverso Victorius, un telefilm di Nickleodeon, in cui recitava la parte della studentessa svampita e un po’ scemotta, ma dopo è arrivato il momento della musica sia con il cast di Victorius nella colonna sonora della serie televisiva, sia da solista con il singolo Put your hearts up. Il singolo viene successivamente ripudiato dalla pop star e il vero debutto avviene con il primo album intitolato Yours truly e il duetto The way con il rapper Mac Miller. L’America adora questa bambolina con la voce melodiosa, che ricorda tantissimo la Mariah Carey degli anni ’90, e l’aspetto zuccherino dei suoi vestitini da principessina. Con Problem si assiste a un’altra evoluzione: messo da parte l’aspetto da confettino ma già molto ammiccante, Ariana cede alla sensualità (cosa che non le manca) e fin dalla copertina del singolo mostra la sua aggressività.

Ad aiutarla nel suo cambio di direzione ci pensa Iggy Azalea, reduce dal successo del suo primo album The new classic e della canzone Fancy in collaborazione con Charlie XCX. La nuova rapper donna che duetta un po’ con tutti come fece Nicki Minaj all’apice della sua carriera, era la rivale della “simpaticissimaAzaelia Banks, ma Iggy si è fatta le ossa e con tanta umiltà è riuscita ad arrivare alla pubblicazione di un suo lavoro, al contrario della “nemica” che non ha fatto altro che insultare tutto lo show business, rimanendo a piedi e scaricata dalla sua casa discografica.

Iniziamo la bella stagione con un po’ di sano Girl power ma soprattutto con una bella canzone pop dalla melodia raffinata e un video che guarda un po’ al passato, richiamando l’atmosfera (aggiornata) degli anni’60.

Promossa 🙂

LINO

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...