The Cute Nerd: Il Ritorno

Sono tornato! Il nerd siciliano ma che vive la sua vita nell’Italia settentrionale, più precisamente a Brescia, è tornato più cattivo che mai! Tutto questo grazie alla sua vena critica, al suo cinismo e alla cattiveria che da anni contraddistinguono la sua personalità molto complessa.

Dopo uno stop momentaneo per motivi personali, ho pensato se rimettermi a fare questo blog, e grazie a delle mie amiche che mi sostengono, non perché fanno le ruffiane nei miei confronti ma perché realmente credono in me, ho ripreso a scrivere. Sinceramente non mi aspettavo tanto dispiacere dal web quando ho deciso di chiudere The diary of a cute nerd, ci sono rimasto male! Facebook, Twitter, WordPress e gente sconosciuta che mi hanno espresso il loro disaccordo sulla chiusura del vecchio blog.. GRAZIE! Non credevo in tutto quest’affetto! Davvero!  D’altronde è solo grazie a voi se in nove giorni avevo superato le 1500 visite!

Avevo già spiegato quanto mi piaceva scrivere, riversare tutto quello che penso su carta (in questo caso su un foglio virtuale) e difendere quello in cui credo, anche in maniera molto “accesa”, e oggi mi accorgo che sono stato proprio stupido a cancellare tutto in un raptus di rabbia.. Io sono così, passionale e pazzo, non conosco le vie di mezzo, non esiste il grigio e le critiche non obiettive mi danno molto fastidio. A chi mi ha accusato che non tollero le opinioni altrui e che nel mio blog non esiste la libertà d’opinione, forse dovrebbe farsi una piccola autocritica. Se la gente critica, Lino, devi andare avanti come hai sempre fatto, mai abbatterti a causa di un minuscolo gruppo di persone che parlano per dare aria alle loro bocche, ricordi cosa dice Oscar Wilde?

“C’è al mondo una sola cosa peggiore del far parlare di sé: il non far parlare di sé”

Saggio scrittore della letteratura inglese che tanto amo, come darti torto? È ovvio che non possa piacere a tutti (e credetemi che non è il mio scopo) e i commenti frivoli e denigratori, fatti solo per il gusto d’infastidire e/o di affermare una presunta superiorità personale, ci saranno sempre perché non c’è mai limite alla supposizione dell’essere umano di avere una marcia in più degli altri. Quindi continuo per la mia strada e con questo progetto CHE NON CESTINERÒ! PROMESSO!

Che dirvi ancora a proposito del mio comeback? Seguitemi e sostenetemi come prima perché solo a voi che mi leggete, posso andare avanti, dandomi un motivo in più a continuare. Chi non apprezza le mie idee, trova stupido quello che scrivo è liberissimo di non leggermi, ma se continua a entrare nella mia pagina, vuol dire che qualcosa lo attira, anche solo per il gusto di criticare, d’altronde, riprendendo sempre il genio di Oscar Wilde, si dice che:

“Non importa che se ne parli bene o male, l’importante è che se ne parli.”

Niente di più giusto! Quindi seguitemi in tanti, c’è anche la pagina di Facebook in cui entrare e cliccare “mi piace”, potete seguirmi su Twitter o ricevere le news lasciando la vostra mail.

Del vecchio blog non riporto tutti gli articoli ma solo tre che mi piacevano tanto: i miei due saggi sul lavoro (Le mie offerte di lavoro, Scrivere e scrivere) e il mio piccolo esperimento di produzione letteraria (Traurigkeit). Spero di scrivere qualcosa entro stasera o domani ma devo sistemare di nuovo tutto! Lavoro lungo..

Voglio solo spiegarvi il perché degli aggettivi cute e queer :

  • CUTE: aggettivo inglese per definire qualcosa di “carino”. Qualcosa che attrae soprattutto per il suo essere piccolo e grazioso. In certe situazioni però può anche voler identificare una persona intelligente (“smart” in ing.).
  • QUEER: quest’aggettivo inglese indica una persona strana, bizzarra, stravagante, eccentrica e originale, ed è questo il significato che io utilizzo perché invece usato come sostantivo indica le persone omosessuali in modo dispregiativo.

Buona lettura! E non mi dispiace se commentate i miei post! 🙂

Bisous

Lino

Annunci

5 pensieri su “The Cute Nerd: Il Ritorno

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...